Kinetic Photography: la luce in movimento diventa arte

Oggi voglio posare lo sguardo su un particolare tipo di fotografia in movimento dove si cerca di incanalare il caos per ottenere un risultato molto estetico: la Fotografia Cinetica (traduzione molto brutta dall’inglese Kinetic Photography). Come potete vedere nelle foto successive i risultati variano incredibilmente e spesso sono stupefacenti.

Contro le regole

Qui’ la tecnica và in senso inverso e cosi’ uno dei princiapali errori nella fotografia tradizionale, il mosso durante lo scatto, qui’ diventa la regola. Addio polso fermo qui’ la fotocamera viene lanciata, sbattutta, trascinata al fine di congelare il movimento, ma attenzione a non parlare di mosso creativo dove il soggetto in movimento crea effetti sull’immagine qui’ è l’esatto contrario, saremo noi a far muovere la luce.

Usa una fotocamera economica

La tua macchina fotografica subirà dei maltrattamenti per l’uso maldestro che ne farai e la conseguenza potrebbero essere dei gravi danni interni ed esterni ai componenti piu’ sensibili. Cio’ non toglie che potrete comunque ottenere bellissimi effetti.

Avere pazienza

Naturalmente tutti vorrebbero ottenere dei buoni risultati con i primi tentativi, ma non sarà cosi’ . Ci vorrà parecchio tempo e  sperimentazione per determinare i migliori parametri da impostare in ogni tipo di ambiente. Pensate alla fortuna che abbbiamo oggi con le moderne fotocamere digitali e quanto invece era dipendioso in termini di tempo ed economicamente sperimentare questa tecnica al tempo dell’ analogico.

Eccovi una piccola galleria. Un ringraziamento a tutti gli autori che hanno rilasciato i loro scatti sotto Licenza Creative Commons .


Foto di Quinet


Foto di add1sun


Foto di Mini D


Foto di Mini D


Foto di Nataliej


Foto di Stravenue42


Foto di williamcho


Foto di add1sun


Foto di cavrchota


Foto di Diluted


Articolo ispirato da Photo Tuts+

Leave a Reply

Leggi articolo precedente:
Apollo 11 Saturn – 30 secondi della rampa di lancio , Camera E-8 (HD)

Questo video è stato realizzato alla base della rampa di lancio del programma Apollo 11 Saturn il 16 luglio 1969...

Chiudi