Pelvo d’Elva (m 3.064) : Biking and Climbing

Gita sociale CAI di Savona organizzata da Grazia e Marco.

Ecco il testo degli organizzatori:

Gita sociale mtb + alpinismo facile
di domenica 02 ottobre 2016

Il Pelvo d’Elva in versione ciclo-alpinistica
PROGRAMMA

Ritrovo ore 9 al bar-negozio “L’Ape Maira” sulla strada principale poco oltre il bivio per Stroppo/Elva. Prosecuzione in macchina per il colle San Giovanni di Elva a quota 1940 m (dove si trova “La sousto dal Col”). In bici al Colle di Sampeyre (2284 m) su asfalto e poi al Colle della Bicocca (2285 m) su sterrato.
Salita al Pelvo d’Elva (3064 m) lungo la via normale, che presenta un tratto delicato attrezzato con catene (difficoltà EE). Sulla base del gruppo dei partecipanti, sarà possibile eventualmente salire lungo la cresta est, più arrampicatoria (PD). Possibilità di discesa ad anello passando per il colle Camosciera e il lago di Camoscere.
Al ritorno, discesa in bici su sentieri indicativamente fino a Paschero di Stroppo o fino al fondovalle, dove avremo lasciato una macchina per recuperare le altre in alto.

Dislivello complessivo in salita: 1200 m circa
Impegno fisico: medio/alto
Livello tecnico: MC/BC

ritrovi:
ore 6,30 parcheggio piscina di Legino per chi parte da Savona,
ore 9 al bar-negozio “L’ape Maira”

Impegno fisico: medio/alto
Livello tecnico: ciclo:MC/BC – alp: EE (F+ se in cresta)

consiglio: niente scarpe con tacchetti ma scarpe adatte anche per camminare/arrampicare! (vanno benissimo la pedule basse, modelli da “avvicinamento”)
se non avete i pedali flat portatevi un secondo paio di scarpe per la parte alpinistica
consigliato abbigliamento adeguato (si superano i 3000m) e… siamo ad ottobre
casco indispensabile anche per la parte alpinistica
porteremo un cavo d’acciaio con lucchetto ma se avete investito un capitale in carbonio e leghe speciali… portatevi anche un lucchetto o cavo per lasciare le bici incustodite al colle

AUTOSUFFICIENZA IDRICA (c’era una sorgente prima del colle ma non garantiamo)
PRANZO AL SACCO

direttori di gita: Marco BertaGrazia Franzoni

Relazione Fotografica

Traccia GPS

Instagram

Leave a Reply

Leggi articolo precedente:
Mongioie …. la più dolomitica delle Alpi Liguri

Gita Fotografica Immagine GPS - Strava

Chiudi